PD

Il portale del Partito Democratico di Rimini

Per registrarti accedi alla sezione dedicata all'Albo degli elettori/elettrici del PD

Per iscriverti o rinnovare l'adesione al PD di Rimini accedi alla sezione tesseramento

  Home |  Trasparenza  |  Il Partito  |  Il PD nelle Istituzioni  |  Rassegna Stampa  |  Materiali  |  Contatti  |  Circoli  |
Feed RSS 
Partito Democratico - Rimini
  martedi 12 novembre 2019 Partito Democratico Rimini
| Politiche 2013 | Amministrative 2013 | Area Feste | Iniziative ed eventi | Conferenza Donne | Giovani Democratici | Link |
Il Pd in Emilia-Romagna chiede l'Iva al 4% per pannolini e assorbenti

15 ottobre 2019

Pubblicato in: Comunicati Stampa

COMUNICATO STAMPA Il Pd in Emilia-Romagna chiede l’Iva al 4% per pannolini e assorbenti Nadia Rossi (Pd): “Sarebbe un atteso atto di dignità e parità”   “Per pannolini e prodotti di igiene intima femminile sia introdotta l’Iva agevolata del 4%, compatibilmente alla normativa europea” è questa la richiesta avanzata dal Pd dell’Emilia-Romagna attraverso una risoluzione presentata nei mesi scorsi dalla consigliera Nadia Rossi e oggi votata dall’Assemblea legislativa. Il documento, emendato dal Movimento 5 Stelle, ha trovato il voto favorevole di tutti i consiglieri regionali salvo l’astensione di un esponente di Forza Italia. “A livello nazionale e internazionale, l’argomento è spesso oggetto di dibattito: in Italia però, dispiace constatare che siamo ancora fermi e che pannolini, assorbenti, coppette e salviette igieniche siano tassati come beni di lusso con l’Iva al massimo, ovvero al 22%. Un dato che non ci trova allineati con altri paesi europei ma non solo. – ha ricordato Nadia Rossi nell’intervento con cui ha presentato il documento in aula – Regno Unito, e Francia hanno abbassato da tempo l’Iva, così come Olanda e Belgio dove è al 6%. Il Canada addirittura l’ha del tutto abolita. La Scozia invece ha reso gratuiti gli assorbenti e i beni di prima necessità per la salute femminile alle studentesse dalle scuole medie all’università e nel 2016 anche la città di New York ha stabilito che nelle scuole pubbliche siano disponibili gratuitamente gli assorbenti. In Italia, invece, per un periodo di circa 40 anni, una donna non ha scelta e ogni mese sono 21 i milioni di euro spesi per l’acquisto di beni che non possono essere considerati di lusso, ma rispondono a una reale e inderogabile necessità”. “Speriamo che l’Italia faccia la sua parte e che con un atto di vera dignità e parità agisca per ridurre un costo alle donne e alle famiglie con bambini, togliendo la vessazione di un’aliquota così alta per beni che nulla hanno a che fare con il lusso” ha concluso la consigliera Pd Rossi.  
Ufficio Stampa Gruppo Partito Democratico – Assemblea Legislativa Emilia-Romagna
  1. 051. 527.5623/ www.gruppopdemiliaromagna.it


TAGS:
iva 4% |  pannolini e assorbenti |  emilia romagna |  rossi nadia | 

Bookmark and Share



Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna
Iscriviti al PD
Agenda Appuntamenti
« Dicembre 0 »
DoLu MaMe GiVe Sa
   1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27
Visualizza: 11 feste »  
Ricerca nel sito
»

giovani democratici comunicati stampa iniziative ed eventi attualità petitti rimini attualità pd
Link utili
 Partito Democratico di Rimini - Via Beltramelli, 5/B - 47923 Rimini - Tel: 0541 381010 - Fax: 0541 381221 - C.F. 03710600408  - Privacy Policy
Il sito web di PD Rimini non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto