PD

Il portale del Partito Democratico di Rimini

Per registrarti accedi alla sezione dedicata all'Albo degli elettori/elettrici del PD

Per iscriverti o rinnovare l'adesione al PD di Rimini accedi alla sezione tesseramento

  Home |  Il Partito  |  Il PD nelle Istituzioni  |  Rassegna Stampa  |  Materiali  |  Contatti  |
Feed RSS 
Partito Democratico - Rimini
  sabato 18 novembre 2017 Partito Democratico Rimini
| Politiche 2013 | Amministrative 2013 | Area Feste | Iniziative ed eventi | Conferenza Donne | Giovani Democratici | Link |
Trasferimento dell'Ufficio delle dogane di Rimini, interrogazione a Padoan

12 settembre 2017

Pubblicato in: Comunicati Stampa

Trasferimento dell’Ufficio delle dogane di Rimini, interrogazione a Padoan   Rimini, 11 settembre 2017 - Spostare l’Ufficio delle dogane di Rimini dal Caar a via Melozzo da Forlì creerebbe disagi e disservizi ad utenti ed operatori, sarebbe lontano da ogni possibile area di sosta dei tir e non avrebbe piazzali attrezzati. E quale sarebbe il canone di locazione dell’immobile rispetto all’attuale, e quindi l’eventuale risparmio di spesa pubblica? E’ ciò che chiede il deputato Pd romagnolo Tiziano Arlotti nell’interrogazione al ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, sollecitandolo a vagliare la possibilità del rinnovo dell’affitto delle Dogane presso il Caar. “Le motivazioni del trasferimento vengono individuate dall’Agenzia delle dogane e dei monopoli nella normativa in materia di razionalizzazione degli spazi e di contenimento della spesa pubblica nello specifico settore delle locazioni passive – ricorda Arlotti -, sostenendo che nel Comune di Rimini non ci sono idonei immobili di proprietà demaniale e che l’immobile di proprietà dell’Inail in via Melozzo da Forlì sarebbe confacente alle esigenze dell’Ufficio”. “L’Agenzia non speficica però a quanto ammonterebbe il canone di locazione di tale immobile – continua il deputato -, mentre è noto il costo di locazione annuale dell’attuale sede comprensiva di piazzali presso il CAAR: 48 mila euro, il più basso di tutta la Regione, ridotto tra l’altro di oltre l’11% nel 2016 rispetto agli anni precedenti”. Già il presidente della Provincia e sindaco di Rimini Andrea Gnassi, insieme al presidente della Camera di Commercio di Forlì-Cesena e Rimini, ha manifestato la propria preoccupazione e il proprio totale disaccordo sull’ipotesi di trasferimento. “L’attuale sede delle Dogane presso il Caar gode infatti di numerose peculiarità – conclude Arlotti -, come la vicinanza al casello autostradale di Rimini Nord, una viabilità di accesso adeguata che non interferisce con la viabilità locale, piazzali di manovra e di sosta attrezzati per i veicoli anche di grandi dimensioni, sistemi automatici di apertura, servizi e una portineria aperta 24 ore”.   --- Ufficio stampa       Giorgia Gianni           giornalista professionista           giorgia.gianni@gmail.com           +39 347 7540577


TAGS:
dogane rimini |  arlotti |  interrogazione  | 

Bookmark and Share



Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna
Iscriviti al PD
Agenda Appuntamenti
« Novembre 2017 »
DoLu MaMe GiVe Sa
   1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30
Visualizza: 11 feste »  
Ricerca nel sito
»

giovani democratici attualità rimini comunicati stampa attualità petitti pd iniziative ed eventi
Link utili
 Partito Democratico di Rimini - Via Beltramelli, 5/B - 47923 Rimini - Tel: 0541 381010 - Fax: 0541 381221 - C.F. 03710600408  - Privacy Policy
Il sito web di PD Rimini non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto