PD

Il portale del Partito Democratico di Rimini

Per registrarti accedi alla sezione dedicata all'Albo degli elettori/elettrici del PD

Per iscriverti o rinnovare l'adesione al PD di Rimini accedi alla sezione tesseramento

  Home |  Trasparenza  |  Il Partito  |  Il PD nelle Istituzioni  |  Rassegna Stampa  |  Materiali  |  Contatti  |  Circoli  |
Feed RSS 
Partito Democratico - Rimini
  lunedi 17 giugno 2019 Partito Democratico Rimini
| Politiche 2013 | Amministrative 2013 | Area Feste | Iniziative ed eventi | Conferenza Donne | Giovani Democratici | Link |
Legge sul caporalato e Testo Unico regionale della legalità. Nadia Rossi (PD): ‘Colpire chi non segue le regole per tutelare il lavoro buono'

5 agosto 2016

Pubblicato in: Comunicati Stampa

Con il voto favorevole del Senato, il disegno di legge per contrastare il caporalato passa al vaglio della Camera dei Deputati.

 

“La legge, che ci auguriamo sia approvata in tempi stretti anche nel secondo ramo del Parlamento, -commenta la consigliera regionale Nadia Rossi-, prevede strumenti che consentiranno di colpire con più forza l’intermediazione illecita e lo sfruttamento del lavoro prevista dall’articolo 603-bis del codice penale. Avremo a disposizione nuovi ed efficaci strumenti per il contrasto allo sfruttamento della manodopera e del lavoro nero. Non sarà più punito solo il caporale, che recluta i lavoratori, ma si attribuirà una responsabilità anche alle imprese che impiegano mano d’opera in condizioni di sfruttamento.

Anche in Emilia-Romagna ci stiamo muovendo per costruire nuove e più solide politiche a tutela della legalità e della buona occupazione. Uno strumento importantissimo sarà il nuovo Testo Unico della legalità che contiamo di approvare entro l’autunno.

Il testo della riforma affronta la materia in modo organico e prevede un focus specifico sulla promozione della responsabilità sociale delle imprese.

La norma, -prosegue Rossi-, potrà ovviamente essere approfondita prevedendo situazioni specifiche. Un tema che dovrà trovare spazio è quello della tutela del lavoro nel settore del turismo.

La legge sul caporalato e il Testo Unico della legalità diventeranno gli strumenti fondamentali per contrastare e normalizzare le anomalie che, nonostante siano denunciate da molto tempo, non sono ancora state risolte. Il sistema nel quale si annidano pratiche che non tutelano la qualità del lavoro e spesso anche delle lavorazioni –conclude la consigliera riminese- va destrutturato, indebolito e colpito duramente dal punto di vista sanzionatorio a garanzia dell’intero settore.”

 

(db)

--

Ufficio stampa Gruppo Partito Democratico



Bookmark and Share



Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna
Iscriviti al PD
Agenda Appuntamenti
« Giugno 2019 »
DoLu MaMe GiVe Sa
      1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30
Visualizza: 11 feste »  
Ricerca nel sito
»

attualità giovani democratici iniziative ed eventi rimini comunicati stampa attualità pd petitti
Link utili
 Partito Democratico di Rimini - Via Beltramelli, 5/B - 47923 Rimini - Tel: 0541 381010 - Fax: 0541 381221 - C.F. 03710600408  - Privacy Policy
Il sito web di PD Rimini non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto