PD

Il portale del Partito Democratico di Rimini

Per registrarti accedi alla sezione dedicata all'Albo degli elettori/elettrici del PD

Per iscriverti o rinnovare l'adesione al PD di Rimini accedi alla sezione tesseramento

  Home |  Trasparenza  |  Il Partito  |  Il PD nelle Istituzioni  |  Rassegna Stampa  |  Materiali  |  Contatti  |  Circoli  |
Feed RSS 
Partito Democratico - Rimini
  sabato 4 luglio 2020 Partito Democratico Rimini
| Politiche 2013 | Amministrative 2013 | Area Feste | Iniziative ed eventi | Conferenza Donne | Giovani Democratici | Link |
Piano regionale dei rifiuti

13 febbraio 2014

Pubblicato in: Comunicati Stampa

In seguito all’adozione della “Proposta di Piano regionale di gestione dei rifiuti” tramite la delibera del 3 febbraio scorso da parte della Giunta regionale dell’Emilia-Romagna, e alla successiva pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione (con 60 giorni di tempo per la presentazione delle osservazioni), si è avviata la fase che porterà alla sua approvazione definitiva, da parte dell’Assemblea legislativa.

In attuazione delle politiche europee e nazionali, il Piano regionale si pone come obiettivi da perseguire entro il 2020 una serie di attività di prevenzione - riduzione della quantità e della pericolosità dei rifiuti, incentivazione della del riutilizzo, del riciclaggio e della raccolta differenziata, recupero energetico – in modo da minimizzare il conferimento in discarica.

Il Piano si propone poi di garantire l’autosufficienza per lo smaltimento dei rifiuti urbani e speciali prodotti nell’ambito regionale, mediante l’utilizzo ottimale degli impianti esistenti, di minimizzare lo smaltimento a partire dal conferimento in discarica e di applicare “principio di prossimità”, tenendo conto del contesto geografico e della necessità di impianti specializzati per determinate tipologie di rifiuti, nonché della effettiva presenza di un consolidato mercato del recupero.

Per quanto riguarda quest’ultimo aspetto, nei giorni scorsi, il consigliere regionale di Rimini Roberto Piva ha incontrato il sottosegretario alla Presidenza della Giunta, Alfredo Bertelli. Durante l’incontro, il consigliere Piva ha ribadito la sua contrarietà a ricevere rifiuti da altre regioni, insieme alla soddisfazione per l’annunciata eliminazione della terza linea dell’impianto di Raibano.

“Il fabbisogno di trattamento – spiega Piva - sarà soddisfatto dalla linea attualmente funzionante, con la conseguente riduzione della capacità del termovalorizzatore a 125 mila tonnellate annue”. “Si conferma pertanto – conclude Piva – quanto già detto dalla Regione ai Sindaci dei Comuni interessati”.



Bookmark and Share



Girafeste: scopri tutte le feste del PD dell'Emilia-Romagna
Iscriviti al PD
Agenda Appuntamenti
« Luglio 2020 »
DoLu MaMe GiVe Sa
   1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31
Visualizza: 11 feste »  
Ricerca nel sito
»

attualità giovani democratici iniziative ed eventi pd rimini petitti attualità comunicati stampa
Link utili
 Partito Democratico di Rimini - Via Beltramelli, 5/B - 47923 Rimini - Tel: 0541 381010 - Fax: 0541 381221 - C.F. 03710600408  - Privacy Policy
Il sito web di PD Rimini non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto